Centro storico e culturale di grande interesse, propone una consolidata tradizione di ospitalità e di turismo. Se la città di Arco e il suo circondario possono condividere con altre stazioni climatiche i naturali privilegi della mitezza del clima e della lussureggiante vegetazione mediterranea, nulla le può contendere il primato e la prerogativa della sua atmosfera limpida e tersa, lontana radice delle sue passate fortune e della fama di clinica naturale. Arco è una nicchia ecologica, un rifugio romantico, un microcosmo di storia e cultura. Parchi e giardini con eleganti ville in stile liberty, bellissimi palazzi rinascimentali, una cucina ricca e vigorosa, vini gentili e robusti, sono la culla di un perfetto relax, di sport e di svago.
La parte antica della città è serrata intorno alle rocce del castello, recentemente restaurato e visitabile. Sovrasta tutti i fabbricati la superba mole della Collegiata, di scuola palladiana, iniziata nel 1613. Sulla piazza III Novembre si affacciano inoltre i palazzi già dei Conti d´Arco: l´attuale Municipio, Palazzo Giuliani e, infine, in via Vergolano, Palazzo Plateola.

Sul fianco sinistro della Collegiata si apre la piazza Marchetti col palazzo omonimo (sec. XVI) con affreschi di autore ignoto. La città vecchia è caratterizzata da un suggestivo svolgersi di portali in pietra lavorata in stile rustico e nobile. Un cenno meritano pure le piazze pavimentate in porfido, le fontane e i popolareschi lavatoi.
Più a sud, all´esterno della cinta muraria, ora scomparsa, si apre la città ottocentesca (stile liberty) con ville e palazzi risalenti al periodo aureo della "città di cura".
Centro storico e culturale di grande interesse, propone una consolidata tradizione di ospitalità e di turismo.
È il castello, che sorge sulla cima di una rocciosa collina al centro della valle del Sarca, l'indicatore da seguire per raggiungere il nucleo storico di Arco. Abitata fin dalla preistoria, Arco deve la sua fama all'atmosfera limpida e tersa che, unita alla mitezza del clima le fece ottenere, all'epoca del Kurort austriaco (1872 - 1925), l'appellativo di clinica naturale. Proprio la dominazione austriaca impresse su Arco il suo stile, nei parchi e nei giardini, nelle eleganti ville liberty e nei bellissimi palazzi rinascimentali. Nell'Arboreto di Arco, lembo dell'antico parco voluto dall'arciduca Alberto d'Asburgo, si possono ammirare piante provenienti dai quattro continenti, un percorso che prosegue idealmente nei giardini pubblici e nella romantica passeggiata tra gli ulivi che conduce al castello medievale appartenuto ai Conti d'Arco.
Sul fianco sinistro della Collegiata si apre la piazza Marchetti col palazzo omonimo (sec. XVI) con affreschi di autore ignoto. La città vecchia è caratterizzata da un suggestivo svolgersi di portali in pietra lavorata in stile rustico e nobile. Un cenno meritano pure le piazze pavimentate in porfido, le fontane e i popolareschi lavatoi.
Più a sud, all´esterno della cinta muraria, ora scomparsa, si apre la città ottocentesca (stile liberty) con ville e palazzi risalenti al periodo aureo della "città di cura".
mostra di più

106 Alberghi/alloggi in Arco e dintorni

offerte

Prezzo a notte
garanzia miglior prezzo
vai a inizio pagina

Clima & Meteo

Meteo
  • oggi
    22.12.2014
    0 / 10 °C
  • domani
    23.12.2014
    0 / 11 °C
  • Mercoledì
    24.12.2014
    2 / 9 °C
  • Giovedì
    25.12.2014
    3 / 10 °C
  • Venerdì
    26.12.2014
    -2 / 7 °C
vai a inizio pagina

Come arrivare & indirizzo

Arco è raggiungibile sia da sud che da nord tramite la Statale 12 del Brennero o l´autostrada A22 (uscita Rovereto Sud/Lago di Garda Nord) proseguendo poi per la strada statale SS 240. In alternativa si può prendere da Trento la SS 45/bis.
calcola percorso
Si possono raggiungere direttamente le stazioni FS di Rovereto o di Mori che sono collegate al paese con un buon servizio pullman.
Gli aeroporti più vicini sono lo scalo Catullo di Verona, che dista circa 90 km, il Marco Polo di Venezia che dista 195 km, il Milano Linate a 245 km e, inoltre, a 60 km c´è il nuovo aeroporto di Bolzano.
Prenotazione volo
Hai ancora domande? Chiamaci !
+43 512 5351 553
(D) +49 221 2077 9988

ogni giorno dalle ore 8-21 (tedesco e ingelese)
InGarda Trentino - Ufficio Periferico
Viale delle Palme, 1
38062 Arco, Italia