Riva del Garda

Il Lago di Garda, a Riva, ha un fascino del tutto particolare. L´azzurro delle sue acque è più intenso, la luce del sole più vivida e l´aria, ossigenata dalle montagne, è resa tersa dalla brezza gardesana che soffia a spingere le vele colorate dei surf. Le spiagge, contornate ora dalla vegetazione, ora da rocce scoscese, sono ampie ed assolate. Tutt´intorno, una vegetazione mediterranea formata da olivi, limoni, palme ed allori rallegra il mutare delle stagioni. Qui, dove il lago finisce per far posto appena più in là alle Dolomiti di Brenta, il turista assapora tutto il piacere di una vacanza dai mille ingredienti: storia, arte, sport e natura, ma anche calda accoglienza, strutture alberghiere di primissimo ordine e ristoranti caratteristici. Numerose le testimonianze di una storia millenaria, i segni inconfondibili di civiltà, di arte e di cultura sopravvissuti e arrivati a noi attraverso i tempi tormentati del Medioevo e delle Signorie. Il centro della città, che si affaccia sul lago, è tutto un richiamo al passato, a cominciare dalla piazza III Novembre delimitata da costruzioni in stile lombardo-veneto e dove si trovano la Torre Apponale, eretta nel 1220, il Palazzo Pretorio, costruito da Cansignorio della Scala nel 1375 e il Palazzo del Comune antecedente il 1200 e ricostruito dai Veneziani alla fine del Quattrocento.
Poco distante si erge, a difesa del litorale, la Rocca del 1124, oggi sede del Museo Civico e della Pinacoteca. Pregevoli gli esempi di architettura barocca rappresentati dalla chiesa dell´Inviolata e dalla chiesa dedicata a S.M. Assunta.
Riva del Garda dona ai propri ospiti la possibilità di praticare gli sport adatti ad ogni esigenza: vela, surf, pesca, passeggiate, bocce, ciclismo, tennis, arrampicata, canottaggio.
Il Lago di Garda, a Riva, ha un fascino del tutto particolare. L´azzurro delle sue acque è più intenso, la luce del sole più vivida e l´aria, ossigenata dalle montagne, è resa tersa dalla brezza gardesana che soffia a spingere le vele colorate dei surf. Le spiagge, contornate ora dalla vegetazione, ora da rocce scoscese, sono ampie ed assolate. Tutt´intorno, una vegetazione mediterranea formata da olivi, limoni, palme ed allori rallegra il mutare delle stagioni. Qui, dove il lago finisce per far posto appena più in là alle Dolomiti di Brenta, il turista assapora tutto il piacere di una vacanza dai mille ingredienti: storia, arte, sport e natura, ma anche calda accoglienza, strutture alberghiere di primissimo ordine e ristoranti caratteristici. Numerose le testimonianze di una storia millenaria, i segni inconfondibili di civiltà, di arte e di cultura sopravvissuti e arrivati a noi attraverso i tempi tormentati del Medioevo e delle Signorie. Il centro della città, che si affaccia sul lago, è tutto un richiamo al passato, a cominciare dalla piazza III Novembre delimitata da costruzioni in stile lombardo-veneto e dove si trovano la Torre Apponale, eretta nel 1220, il Palazzo Pretorio, costruito da Cansignorio della Scala nel 1375 e il Palazzo del Comune antecedente il 1200 e ricostruito dai Veneziani alla fine del Quattrocento.

Poco distante si erge, a difesa del litorale, la Rocca del 1124, oggi sede del Museo Civico e della Pinacoteca. Pregevoli gli esempi di architettura barocca rappresentati dalla chiesa dell´Inviolata e dalla chiesa dedicata a S.M. Assunta.
Riva del Garda dona ai propri ospiti la possibilità di praticare gli sport adatti ad ogni esigenza: vela, surf, pesca, passeggiate, bocce, ciclismo, tennis, arrampicata, canottaggio.
mostra di più
vai a inizio pagina

Alloggi consigliati

vai a inizio pagina

Clima & Meteo

Meteo
  • oggi
    02.08.2014
    20 / 30 °C
  • domani
    03.08.2014
    20 / 29 °C
  • Lunedì
    04.08.2014
    20 / 31 °C
  • Martedì
    05.08.2014
    20 / 29 °C
  • Mercoledì
    06.08.2014
    19 / 29 °C
vai a inizio pagina

Come arrivare & indirizzo

Riva del Garda è raggiungibile sia da sud che da nord tramite la statale 12 del Brennero o l´autostrada A22 (uscita Rovereto Sud/Lago di Garda Nord, distanza dal casello 15 km) proseguendo poi per la strada statale SS 240. Chi proviene da Trento, in alternativa all´autostrada, può prendere la SS 45/bis. Venendo dal sud del Lago di Garda si può prendere la SS 249.
calcola percorso
Si può raggiungere direttamente la stazione FS di Rovereto che è collegata al paese con un buon servizio pullman.
Gli aeroporti più vicini sono lo scalo Catullo di Verona, che dista circa 90 km, il Marco Polo di Venezia che dista 195 km, il Milano Linate a 245 km e, inoltre, a 60 km c´è il nuovo aeroporto di Bolzano.
Prenotazione volo
Hai ancora domande? Chiamaci !
+43 512 5351 553
(D) +49 221 2077 9988

ogni giorno dalle ore 8-22 (tedesco e ingelese)
Ingarda Trentino Spa
Largo Medaglie d'Oro al Valor Militare, 5
38066 Riva del Garda, Italia